Via Scuderlando, 292 - 37135 Verona (VR) - Via Altichiero, 40 - Zevio-santa Maria (VR)
  • Home
  • Cosa faccio
  • Adulti
  • Disturbi del comportamento alimentare

Disturbi del comportamento alimentare

Le problematiche alimentari sono disturbi connessi con l’alimentazione e il corpo che portano con sé molta sofferenza emotiva e relazionale. Spinetta siano sintomo solo di adolescenza ma dagli ultimi risultati empirici e clinici emergono forme maschili e tardive.

  • ANORESSIA: comporta una restrizione nell’assunzione di calorie, peso corporeo significativamente basso in relazione a sesso ed età, intensa paura di aumentare di peso, eccessiva influenza del peso o della forma del corpo sui livelli di autostima
  • BULIMIA: ricorrenti episodi di abbuffata, condotte compensatorie per prevenire l’aumento di peso (lassativi, vomito autoindotto), autostima estremamente influenzata dal peso
  • DISTURBO DA IPERALIMENTAZIONE INCONTROLLATA: comporta ricorrenti episodi di abbuffata,, sensazione di piacere e distensione emotiva durante le abbuffate con annesso senso di perdita di controllo, disagio molto forte e sensi di colpa dopo le abbuffate, tali da innescare un circolo visione di disagio emotivo, piacere e sensi di colpa)

Degni di nota:

  • OBESITA COMPLICATA: L'obesità è spesso una patologia sottovalutata, si pensa che dietro una persona con molta massa grassa cista semplicemente la volontà di abbuffarsi. In realtà l'obesità è una patologia mutlifattoriale che implica un rapporto conflittuale col cibo, un uso di quest'ultimo spesso come compensazione per stati emotivi di difficile gestione. L'obeso soffre sia per una quotidianità che fatica a gestire, ridotta mobilità, ridotta capacità lavorativa, tendenza a non uscirebbe vergogna. Inoltre aspetti più intimi e personali di svalutazione e colpevolizzazione continua.

Dott.ssa Martina Gambacorta
Psicologa Psicoterapeuta a Verona (VR)

Dott.ssa Martina Gambacorta

Psicologa Psicoterapeuta a Verona (VR)

Partita IVA 04101430231
Iscritto all'Ordine degli Psicologi Veneto col n. 6291 del 22/01/2008

Info
2020. E' severamente vietata la riproduzione delle pagine e dei contenuti di questo sito.