Via Scuderlando, 292 - 37135 Verona (VR) - Via Altichiero, 40 - Zevio-santa Maria (VR)
  • Home
  • Chi sono
  • Di cosa hai bisogno

Di cosa hai bisogno

Supporto psicologico

L’attività di sostegno psicologico è da considerarsi una prestazione sanitaria, può essere svolta dallo Psicologo abilitato all’esercizio della professione, che, come previsto dal Codice Deontologico degli Psicologi Italiani “...comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e d’intervento per la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico, rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità…".

È un’attività che lo psicologo svolge nei confronti di un soggetto in difficoltà per un problema specifico in ambito relazionale, individuale, di coppia o familiare). L’obiettivo è quello di raggiungere e mantenere uno stato di benessere agendo sui punti di forza del cliente. Richiede un numero contenuto di incontri, ma variabile a seconda della necessità. Può essere rivolto a minori, adulti o adolescenti. Lo psicologo può fare diagnosi, valutazioni, interventi di prevenzione, ma non "cura",non prescrive farmaci, ma utilizza la relazione, l’ascolto, l’empatia, la parola, come strumenti, naturalmente utilizzandoli secondo specifiche tecniche basate sulle teorie fondamentali alle quali fa riferimento il professionista. 

Counseling

Recenti azioni degli ordini nazionali hanno decretato essere una competenza solo, dello psicologo. È un’attività che ha delle sfumature simili al supporto psicologico ad esclusione della diagnosi (che implica anche la somministrazione di test) e della prevenzione di patologie psichiche. Implica un parere professionale che lo psicologo dà ad una persona che si rivolge a lui per una difficoltà specifica derivante da un momento di crisi, o stress, o perchè deve prendere una decisione. Non, quindi, per una patologia vera e propria.

Non si tratta di un consiglio ma di un momento di riflessione e di approfondimento sugli aspetti psicologici relativi al problema sollevato. L’obiettivo di una consulenza psicologica è quello di aiutare la persona a trovare una risposta alla sua difficoltà in un tempo relativamente breve.

Psicoterapia

Lo psicoterapeuta svolge percorsi di diagnosi e di cura ed svolta da uno psicologo o un medico che attraverso un percorso quadriennale di specializzazione ha conseguito la qualifica di psicoterapeuta.

Lo psicoterapeuta ha acquisito una formazione specialistica e tratta casi psicopatologici con tecniche complesse sulla base del suo orientamento professionale e inclinazione. Lo Psicoterapeuta è colui che "cura" la patologia, e aiuta la persona a tornare ad una condizione di benessere, magari migliore di quello precedente come problemi di origine esistenziale (fobie, traumi, lutti, separazioni, timidezza, complessi, ecc.) o psicopatologie (disturbi d’ansia, attacchi di panico, depressione, disturbo ossessivo compulsivo, ipocondria, ecc.).  

Quanto dura un percorso?

La durata del percorso è molto variabile e viene stabilita da caso a caso, così come la frequenza degli incontri, che può essere modificata in itinere in base all’evoluzione della situazione.

Il professionista mi da consigli?

Lo psicologo o lo psicoterapeuta non fornisce consigli, bensì favorisce lo sviluppo da parte dell’individuo, della coppia, della famiglia, del gruppo, di una realtà sociale, scolastica o lavorativa di una maggiore consapevolezza, attraverso cui sia possibile individuare le risorse e le modalità necessarie per affrontare autonomamente le difficoltà presenti.

Lo psicologo mi prescrive i farmaci?

No, in quanto la prescrizione degli psicofarmaci può essere fatta solo da un medico specializzato in psichiatria.

Dott.ssa Martina Gambacorta

Psicologa Psicoterapeuta a Verona (VR)

Partita IVA 04101430231
Iscritto all'Ordine degli Psicologi Veneto col n. 6291 del 22/01/2008

Info
2020. E' severamente vietata la riproduzione delle pagine e dei contenuti di questo sito.